Chi siamo

ASD Colle degli Dei

La Nostra Storia

Il Club nasce più di 40 anni fa. Inizialmente semplice ritrovo di un gruppo di amici appassionati di tennis e di sport in generale. In breve tempo il Colle degli Dei diventa un punto di riferimento del settore, anche al di fuori di Velletri, il luogo ideale per lo sviluppo di tanti importanti tennisti, alcuni di questi giunti anche al professionismo, teatro di manifestazioni nazionali ed internazionali, ed infine un circolo dove tanti ragazzi, oggi adulti, sono cresciuti passando la loro infanzia in maniera sana tra sport e amicizia, magari frequentando proprio le attività dei Centri Estivi che da decenni caratterizzano la vita del Club.

La Scuola Tennis del Colle Degli Dei è il cuore pulsante del circolo. Con i risultati raggiunti in tanti anni di attività ha portato la tradizione di Velletri e della provincia di Roma all'attenzione del tennis che conta. Solo alcuni esempi: Gabrio Castrichella che ha raggiunto, sotto la guida del fratello Luca, il numero 207 Atp (protagonista poi come tecnico nell'organico del settore tecnico Fit al seguito di giovani promettenti come Quinzi e Giannessi); Giulio Di Meo, 565 atp nel 2009, vincitore di diversi scudetti di singolare e doppio; Francesco Piccari, numero 233 nel 2008 ed allenatore di Karin Knapp (ottavi a Wimbledon 2013), Andrea Vanc giocatrice romena che ha raggiunto il numero 130 nella classifica WTA in singolare e 60 in doppio, Alberto Lommi che raggiunto la classifica 2.2. A livello giovanile poi, sotto la guida del Maestro Renato Pompei, tantissime sono state le soddisfazioni che ci hanno dato Alessio Abbondanzieri (campione italiano a livello individuale Under 14) e Lorenzo Montegiorgi che, grazie ai traguardi raggiunti nel tennis, ha vissuto un'esperienza incredibile laureandosi nei college statunitensi.

Molti anche i riconoscimenti a squadre: ricordiamo lo scudetto Under 14 vinto nel 1992 da Alessandro Tani (anche campione italiano in doppio) e Filippo Iannucci (anche lui scudettato in doppio nel 92 e convocato in Nazionale Juniores). Gli stessi due insieme hanno vinto poi nel 2015, ben 23 anni dopo, lo scudetto Over 35 di 3° categoria a dimostrazione del legame e del senso di appartenenza creato con i colori del Club.

Una nuova storia di successi è partita poi dal 2012, a seguito della fusione con il gruppo dell'ex Country Club di Cisterna e la costruzione di 3 nuovi campi coperti in superficie veloce. Una fusione voluta e studiata da tutti i protagonisti con il chiaro obiettivo di creare nuove opportunità di crescita per tanti ragazzi, sia dal punto di vista di una struttura che oggi offre tutto quello che serve a chi vuole giocare a tennis, a partire dal minitennis fino ad arrivare all'agonismo (ed anche oltre), sia dal punto di vista del supporto tecnico che LO STAFF attuale riesce a dare unendo l'entusiasmo dei tecnici più giovani all'esperienza e alla tradizione dei più anziani, coinvolgendo inoltre figure professionali che vanno a toccare svariate aree oltre quella tecnica.

Nelle ultime stagioni la Scuola è passata velocemente da 80 iscritti ai circa 240 attuali tra adulti e ragazzi, raggiungendo diversi piazzamenti regionali e nazionali nei campionati a squadre giovanili dall' Under 12 fino all'under 18, grazie anche ad alcuni dei ragazzi cresciuti sotto la guida del Maestro Corrado Favale, che ha assistito alla loro evoluzione fin da giovanissimi.

Oggi molti di questi sono arrivati a classifiche di seconda categoria come Gabriele De Angelis, Luca Perica, Luca Fantini, Simone Frasca, Gianmarco Milan, Andrea Fantini, Manuele Taddei, Adriano de Luca e sono protagonisti nelle prime squadre del Club, dimostrando ogni anno senso di appartenenza, trasmettendo i valori tecnici e sportivi della Scuola fornendo esempio per i piccoli che nel frattempo stanno crescendo. Ed in questo senso è impossibile non menzionare proprio la stagione 2018, una stagione che resterà da record con l'emozionante promozione della prima squadra nella Serie B nazionale dopo 11 appassionanti domeniche seguite da tutto il club, e raggiunta esclusivamente con l'apporto di questi giovani cresciuti negli anni dal settore tecnico del Club, una promozione tripla considerato il passaggio anche della seconda e terza squadra del Club, rispettivamente dalla D1 alla C e dalla D2 alla D1, a testimoniare una volta di più come sia tutto il nostro movimento in costante espansione.

Oltre ai risultati sportivi la Scuola negli ultimi anni ha creato un canale attivo, a seguito di numerosi viaggi negli Stati Uniti, finalizzato alla apertura di incredibili opportunità di crescita di vita, oltreché sportiva, attraverso l'ottenimento di borse di studio per diventare studenti e atleti di uno dei college delle università americane.

Tutto questo ci impone di proseguire e migliorarci, per raggiungere obiettivi ambiziosi, in linea con la nostra storia. Da sempre.

La Nostra Mission

Gli obiettivi generali e multilaterali a lungo termine della Scuola Tennis sono:

MORALI: educazione e disciplina.

Sviluppare una cultura sportiva che vada oltre i risultati. Conoscere e rispettare le regole dello sport in generale, e quelle specifiche del tennis. Conoscere il proprio corpo ed i princìpi generali sulla corretta alimentazione, sulle procedure da seguire per preparare una seduta di allenamento e una gara, saper gestire una trasferta anche all'estero. Sapersi relazionare e confrontare con "rispetto" verso i compagni, avversari, insegnanti, arbitri. Imparare a conoscere la relazione che lega sacrificio e risultati per il raggiungimento di ogni obiettivo. Portare avanti con senso di responsabilità e profitto la propria carriera scolastica di pari passo con quella sportiva.

FISICI e ATLETICI: diventare un atleta.

Migliorare le proprie capacità fisiche, atletiche, posturale e supportare i ragazzi nelle fasi critiche della crescita, fino al raggiungimento di una sana e robusta costituzione nella pratica non agonistica, ed al potenziamento delle proprie abilità generali nella pratica agonistica.

EMOTIVI: sviluppare autonomia dal coach e dai genitori.

Imparare a conoscere sé stessi e le proprie emozioni, sapersi relazionare con equilibrio con successi e sconfitte.

AGONISTICI: raggiungere il massimo.

Favorire l'apprendimento della tecnica seguendo gli attuali modelli di prestazione, tenendo presente la gradualità legata alle fasi che caratterizzano le varie fasce di età, ma con il fine dichiarato di fornire ad ogni atleta tutti gli strumenti necessari per raggiungere il massimo delle proprie potenzialità.

A.S.D. Colle degli Dei

Siamo a tua completa disposizione per domande, prenotazioni e offerte.

Contattaci

Dove siamo.

Via Colle Calcagno 31/11

00049 - Velletri (Rm)

Riferimenti.

PRESIDENTE: Antonio Monti

DIRETTORE TECNICO E SPORTIVO: Corrado Favale

SEGRETERIA: Clara Lorenzini

Contatti.

Orari segreteria.

INVERNALI:

Lun – Ven, 15:00 – 20:00

Sab, 11:00 – 17:00

ESTIVI:

Lun – Ven, 07:45 – 12:45 / 14:00 - 19:00

Sab - Dom, 10:00 – 17:00